FANDOM


Wip1 ▼Questa pagina è in costruzione.▼ Wip1


  • Madre e figlia (nell'uovo).

Questa Arpia Nera presenta i tratti standard della sua specie, ovvero come una normale figura umana con tratti di uccello, proprio come l'Arpia normale, solo che presenta un piumaggio molto scuro da cui deriva il nome (anche se in realtà non si tratta di un vero e proprio nero, ma di una tonalità molto scura di viola). Le caratteristiche fisiche principali sono uguali a quelle dell'Arpia comune, ma presenta un aspetto più gotico: ha gli occhi da rapace rossi, corti capelli neri spettinati, due anelli piccoli per orecchini in ciascun orecchio puntuto, una leggera tonalità chiaroscurale del piumaggio delle ali, le zampe da uccello sia delle braccia che delle gambe sono anch'esse di un colore viola scuro, quasi grigio e dagli artigli neri. Indossa abiti scuri simili a quelli dell'Arpia, un cinturino nero, un toppino viola sul petto da una prima tenuto su da una fibbia metallica e pantaloncini dello stesso colore con una spaccatura ai lati e tenuti su da un cinturino nero borchiato con una piccola fibbia. Proprio come nel caso dell'Arpia, nell'immagine originale, l'Arpia Nera si presenta decisamente più magra e sottile rispetto ad un'altra immagine.[1]
Ha avuto una figlia, ancora nell'uovo all'epoca dell'incontro con lo studioso errante.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.